Dayane Mello cambia ancora idea su Tommaso Zorzi

Prima lo critica, poi fino a ieri spettegolavano su Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli, comodamente seduti sui divanetti, oggi Dayane Mello se la prende con Tommaso Zorzi. Il suo sfogo, che lascia un po’ il tempo che trova:

Sembra che voglia competere con me, non mi guarda. Lui non mi sopporta. Giochiamo, ridiamo e scherziamo, però ci sono giorni in cui fa finta che non esisto, non mi guarda negli occhi. Quando siamo in salotto parla con tutti e non mi guarda, fa finta che non ci sono. Non ride, non mi guarda negli occhi, non mi considera. La sua è un’amicizia studiata contro di me. Rosalinda non c’entra nulla con lui, si è avvicinato per strategia. Io sono amica di tutti i gay di Milano, perché non vuoi essere mio amico? Non so se c’è un qualcosa, un interesse dietro. E queste cose mi puzzano.

La modella brasiliana, che a quanto pare è favorita alla vittoria grazie ai voti brasiliani, non si è tirata indietro nel criticare il buon Tommy.

A parte Samantha De Grenet, più compassionevole, sembra che l’ultimo sport della Casa ora sia allearsi contro Tommaso Zorzi, come ha fatto anche Carlotta Dell’Isola. Su di lei Dayane Mello ha pure aggiunto:

“Lui è concentrato su stesso, è qui solo per la sua carriera, degli altri se ne frega. Anche con con Carlotta sta usando indifferenza senza neanche conoscerla. Solo lui si sente perfetto”

Forse perché lo è? (ndr)

Vi lasciamo con una riflessione:

Le dice “Io sono amica di tutti i gay di Milano”, ma tutti i gay di Milano sono suoi amici?